Al Gazebo raccolte 400 firme contro il progetto del passante di mezzo

Sabato al nostro gazebo in Piazza del Nettuno dedicato alla Mobilità sono state raccolte 400 firme contro il progetto del passante di mezzo. Inoltre abbiamo condiviso ed informato i cittadini di aver istituito il Comitato “METRO’ BOLOGNA”  tutte persone che amano Bologna e appartenenti ad Insieme Bologna. La finalità è chiedere di dirottare l’ennesimo spreco di denaro (vedi CIVIS) destinato alla realizzazione del Tram sul progetto Metrò.

“Intitoleremo il nuovo Passante di mezzo a Bugani e al Movimento 5 Stelle, così i bolognesi ricorderanno i responsabili di questo scempio e di questa ipoteca sul territorio bolognese”. Così  il presidente Manes Bernardini si è espresso al gazebo durante la raccolta firme contro il Passante. Di questo e del tram ha parlato Bernardini ai microfoni di Ètv.

 

Condividi su: Facebook Twitter Google+ Telegram WhatsApp