APPROVATO ODG: Sinisa sarà cittadino onorario di Bologna

ORDINE DEL GIORNO PER CHIEDERE AL SINDACO ED ALLA GIUNTA DI CONCEDERE LA CITTADINANZA ONORARIA A SINISA MIHAJLOVIC – PRESENTATO DAL CONS. DE BIASE ED ALTRI IN DATA 2 DICEMBRE 2019.

Il Consiglio Comunale di Bologna

CONSIDERATO CHE
– Sinisa Mihajlovic si è dimostrato non solo un allenatore sportivo ma anche un allenatore di vita;
– Sinisa Mihajlovich ha affermato di “sentirsi un fratello ed un figlio di Bologna”

CONSIDERATO INOLTRE CHE
le persone che vengono in città per sottoporsi a cure oncologiche si imbattono in problematiche legate all’accesso ai servizi erogati dagli enti territoriali a causa della mancanza di residenza nel Comune di Bologna

PROPONE
L’attribuzione della cittadinanza onoraria a Sinisa Mihajlovic ai sensi e per gli effetti dell’art.2 comma 2 del regolamento per la concessione delle civiche onorificenza del Comune di Bologna

INVITA IL SINDACO E LA GIUNTA
a verificare la possibilità di riconoscere e concedere la residenza temporanea per motivi di salute alle persone con patologie oncologiche ponendo particolare attenzione ai minori così come più volte sollecitato dalle associazioni cittadine che se ne prendono cura e vi si dedicano.

F.to: G. M. De Biase, G. Venturi, C. Mazzanti, M. Cocconcelli, M. Bugani, R. Fattori.

Condividi su: Facebook Twitter Google+ Telegram WhatsApp